“La passione per le auto e lo spirito giocoso sono il motore per realizzare piccoli gioielli di manifattura e regalare ogni giorno grandi emozioni a tutti i bambini.”

Donato De Carlo

Una storia di passione e innovazione italiana.

La romagnola Sela Group è un leader mondiale nella produzione di vetture a batteria per bambini e giovani. Le sue baby car e i suoi bumper boat si trovano nei parchi divertimento, nelle strutture turistiche e nei family entertainment center di tutto il mondo.

Sela Cars venne fondata il 18 gennaio 1972 dai giovani cugini Gerardo e Donato De Carlo. Con tenacia e spirito imprenditoriale, decisero di entrare in un settore innovativo e ancora inesplorato per quegli anni, quale quello delle baby car a batteria.

La piccola bottega artigianale si rivelò da subito una fucina di idee. I progetti delle vetture venivano sviluppati da Gerardo e Donato con l’obiettivo di regalare grandi emozioni ai bambini.

La ricerca della perfezione e l’innovazione nel design e nella produzione erano una costante: i cugini gestivano in prima persona la progettazione, la fase produttiva e la commercializzazione sul territorio nazionale. L’azienda cresceva anno dopo anno, acquisendo dipendenti e collaboratori.

Nel giro di un decennio Sela Cars consolidò la rete distributiva, adottò tecnologie sempre più avanzate per il controllo qualità e per la sicurezza dei suoi “piccoli piloti”. Potenziò poi la rete commerciale aprendosi al mercato estero: la bottega era diventata una realtà industriale internazionale.

Verso la metà degli anni Ottanta avviò anche la produzione di bumper boat, un’attrazione diventata un altro suo vanto, che coniuga il divertimento degli autoscontri con quello dell’elemento acquatico. 

Negli anni la rete commerciale è stata molto potenziata aprendo così l’azienda ai mercati esteri: quella che inizialmente era una bottega è oggi una realtà industriale internazionale.

Un’arte che si tramanda
di generazione in generazione.

Fulvio De Carlo assieme al padre Donato.
Martina su una fiammante vettura modello Daytona e Mattia su uno storico modello Formula 1 del 1980.

A nemmeno vent’anni dalla fondazione, Sela Cars aveva conquistato la leadership del mercato italiano e faceva scuola di battery car in Europa. Il sogno dei giovani cugini Gerardo e Donato si era trasformato in realtà, e la loro totale dedizione al lavoro finì per conquistare tutta la famiglia. Gli anni Novanta segnarono l’ingresso in Sela Cars della seconda generazione De Carlo: la vivacità dei giovani accompagnò l’azienda nel nuovo millennio, dando lo stimolo per rinnovare e innovare, integrando l’artigianalità con le nuove tecnologie.

Oggi Sela Group ha ormai consolidato la sua leadership in Europa e ha conquistato il mercato mondiale, esportando le sue vetture e i suoi bumper boat in tutti i continenti.

Fulvio De Carlo, orgogliosamente alla guida dell’azienda del padre Donato, porta avanti l’arte delle battery car e dei bumper boat, fissando per Sela Group obiettivi sempre più ambiziosi. Innovazione e tematizzazione, progettazione su misura e assistenza post-vendita sono diventati i cavalli di battaglia che permettono all’azienda di primeggiare nei mercati internazionali, in una sintesi perfetta tra tradizione e futuro.

Restiamo in contatto!
Ricevi anteprime dalle fiere e notizie sui nuovi modelli.

La società ha ricevuto benefici rientranti nel regime degli aiuti di Stato e nel regime de minimis per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012.

©2023. Sela Group. All Rights Reserved.

Concept and design by